« Torna al Blog

GIUGNO 2014: apre il Giardino di MONK

Benvenuto MONK! Un nuovo centro culturale nasce e si stabilisce negli spazi dell’ex La Palma Club in Via Mirri, 35 a Roma. Un progetto nato dalle forze di Ausgang, da quindici anni eccellenza assoluta nella produzione e distribuzione di eventi musicali, Minimum Fax Live e Grandma Bistrot.

Una nuova struttura che punta a divenire un luogo cardine per la creatività e la produzione del territorio, in cui partecipazione e socialità possano essere gli elementi aggreganti capaci di definire nuove motivazioni culturali.

La sua prima espressione sarà IL GIARDINO DI MONK, una grande area immersa nel verde in cui si svolgerà una manifestazione aperta al pubblico, dedicata ai giovani e alle famiglie. Lo spazio è il frutto di una prima opera di riqualificazione di un terreno mai utilizzato, attrezzato con un campo polivalente per basket e pallavolo, un campo da bocce, un’area giochi per bambini, un palco per esibizioni musicali, un bar e un punto ristoro.

“Il Giardino di Monk”, nel nome di Thelonius Monk, musicista pienamente consapevole della propria arte, determinato a lottare per difendere la sua concezione eclettica e visionaria della musica; un individuo sensibile ma al tempo stesso giocoso e molto attento alla realtà sociale, che vedeva nella musica anche il mezzo per affermare la possibilità di un mondo migliore. Il giardino di Monk, coerente con l’eclettismo del suo ispiratore, ospiterà musica e teatro, letture e tornei sportivi, giochi ed arti visive, attività per bambini e proiezioni di documentari, rivolgendosi a tutti i romani ma con una particolare attenzione ai cittadini ed alle famiglie del quartiere.

L’ingresso sarà sempre libero e gratuito, con apertura alle 18.00 e chiusura alle 3.00; il sabato e la domenica l’apertura sarà dalle ore 12.00, per consentire in particolare a famiglie, bambini e ragazzi di utilizzare le aree gioco. Il bar del Giardino di Monk è ad impatto 0 sulle emissioni di co2, avendo scelto di utilizzare un innovativo sistema di spillatura della birra che non necessita di gas. La ristorazione del MONK è affidata all’esperienza e alla cura del marchio GRANDMA che, per quest’estate, scenderà in campo con il suo format di maggior successo: Panico! Una proposta gastronomica easy e variegata che fa del panino d’autore il suo punto d’eccellenza, frutto di abbinamenti studiati nei minimi dettagli.