Calendario

Caricamento Eventi

« Torna al calendario

Roma Jazz Festival: Gary Bartz + Maisha live

22 Novembre - ore 21:30

🗓 Venerdì 22 Novembre 2019
Roma Jazz Fest & MONK Roma
presentano:
Gary Bartz Quartet+ Maisha – UK live at MONK Roma

INGRESSO RISERVATO AI SOCI TESSERATI ARCI 2019-2020


⏱ORARI
20:00 | Apertura Porte
22:00 | Inizio Live
A seguire | Sono Così Indie ▲ La Festa! // MONK Roma

🎟️BIGLIETTI
Ingresso con Tessera Arci 2019/2020 + Contributo attività
Presale 18€ + d.p. :

• iTicket → http://bit.ly/GaryBartzVsMaisha

• Ticketone → http://bit.ly/GaryBartz_Maisha-Ticketone

Ingresso con Tessera Arci 2019/2020 + Contributo attività
al Botteghino → 18€


Sullo stesso palco: da un lato una leggenda americana del sax, dall’altra una delle band più frizzanti della nuova scena urbana del jazz inglese.

Con un percorso artistico iniziato affianco di giganti come Charles Mingus, Art Blakey, Max Roach, proseguito poi nei primi anni ’70 con Miles Davis e Pharoah Sanders ma anche Roy Ayers, Mitume, Norman Connors, Amiri Baraka (tra i tanti) ed in cima a queste collaborazioni prestigiose si aggiunge una carriera solista che lo ha segnato come pioniere del movimento “fusion” degli anni ’70, possiamo avere un’idea chiara del calibro del personaggio. Gary Bartz nel corso della sua incredibile carriera, arrivata integra fino ai giorni nostri, è stato leader di diversi progetti tra cui Ntu Troop. ed ha registrato album di grande impatto tra cui ricordiamo “Music Is My Sanctuary”, “Love Affair”, e “Harlem Bush Music” a nome Gary Bartz Ntu Troop, oltre ad aver partecipato a circa 250 altre produzioni discografiche.

Dopo aver celebrato il 50° anniversario dall’uscita di “Another Earth” iconico album del 1969 a New York all’inizio di quest’anno, Gary Bartz approda a Roma con un progetto speciale che lo vedrà affiancato a Maisha, brillante collettivo londinese capitanato dal batterista Jack Long e che vede in formazione alcuni dei più noti protagonisti della scena urbana del jazz inglese contemporanea. Maisha hanno esordito nel 2016 con l’EP “Welcome To A New Welcome” (Jazz:Re:freshed Rec) e sono stati inclusi in “We Out Here”, l’album manifesto di Brownswood Records. Nel 2018 hanno pubblicato “There Is The Place” (Brownswood) con cui hanno sorpreso positivamente la critica e pubblico, divenendo una delle band più apprezzate dell’intero movimento. Le loro composizioni si ispirano alla musica di Alice Coltrane e Pharoah Sanders, e fondono suoni provenienti dall’Africa occidentale e ritmi Afro-Beat alla grande tradizione Spiritual Jazz, sorprendendo per attualità e freschezza. Con questi presupposti, l’incontro tra un pioniere del genere come Gary Bartz ed i contemporanei Maisha appare naturale e assolutamente da non perdere.


NON SEI ANCORA TESSERATO E DESIDERI FARLO AL MONK?

• REGISTRATI online tramite il form qui: www.monkroma.it/registrazione dopo aver letto lo Statuto dell’Associazione;

• RITIRA la Tessera all’ingresso, versando il contributo annuale. Tra Registrazione e Ritiro devono intercorrere circa 24h, quindi non ridurti all’ultimo momento!

RINNOVI:

• Se in passato ti sei già registrato e tesserato al MONK, potrai rinnovare la tua Tessera direttamente all’ingresso, senza doverti registrare di nuovo.

• Se invece in passato ti sei registrato presso un altro circolo Arci, per rinnovare la tua Tessera al MONK è necessario seguire la stessa procedura di Registrazione dei nuovi soci.


MONK Roma — Circolo Arci
🌎 www.monkroma.it
📍Via Giuseppe Mirri, 35 Roma

Dettagli

Data:
22 Novembre
Ora:
21:30
Categoria Evento: